Psicologia Turistica

L’importanza di una razionalizzazione della formazione turistica, è da ricercarsi nel fatto che un settore strategico per le economie di tutto il mondo, qual è oggi il turismo, la cui rilevanza e incidenza si ritrovano nella sua capacità di sostenere, seppur soffrendo, la difficile situazione economica attuale, non trovi un’adeguata conferma nell’analisi delle risorse umane che, a vario titolo, vi sono coinvolte e che si pongono come il motore propulsore delle varie attività.

La necessità di investire nella formazione di figure professionali, allocate lungo tutta la filiera produttiva, oggi più che mai, non si pone come una scelta strategica, ma come una vera e propria necessità non più eludibile. Fare turismo e fare psicologia sono attività piuttosto recenti, almeno nella loro accezione moderna.

La psicologia turistica quindi può servire a preparare le infrastrutture e le organizzazioni turistiche sugli aspetti legati alle motivazioni, ai processi decisionali, al comportamento del turista.

Il turismo è dunque un comportamento sul quale incidono numerosi fattori (emotivi, cognitivi, culturali, sociali, economici, geografici, ecc.) variamente combinati.

La molteplicità delle attività e dei servizi che rientrano nei confini dell’offerta turistica, amplificano l’esigenza di formazione e qualificazione a varie e diverse figure, che, solo congiuntamente e in maniera integrata, possono pensare di superare le aspettative di una domanda che appare sempre più mutevole nelle tendenze, ma sempre più conscia dei suoi desideri e delle sue aspettative.

AREA FORMAZIONE

CORSI:

  • “Il nuovo ruolo dell'operatore turistico: motivazione, professionalità, competenza”
  • “Come ottenere i migliori risultati dai collaboratori nel settore turistico”
  • “Psicologia turistica: come conoscere le motivazione e le aspettative dei clienti”
  • “La soddisfazione del turista: cliente appagato, obiettivo raggiunto”
  • “Metodi di rilevazione della soddisfazione turistica: uno strumento essenziale per un management di successo”.

AREA CONSULENZA

  • Consulenza su comunicazione e aspetti relazionali in ambito turistico.
  • Analisi degli aspetti di comunicazione e relazione, definizione dei profili di ruolo, MYSTERY GUEST.